Per collaborare con noi potete inviarci:

recensioni, interviste, reportage, saggi divulgativi e di analisi: ovviamente di stretta pertinenza al racconto.

Per proporre un testo scrivete a: rivistacattedrale@gmail.com

I testi che saranno presi in considerazione per la pubblicazione subiranno, se necessario, piccoli lavori di editing in conformità allo stile e alla linea dell'Osservatorio. 

 

Osservatorio esordiente:

L'osservatorio è disponibile nella ricezione di racconti inediti, per monitorare lo stato del racconto contemporaneo e puntare un faro sulle realtà nascoste dedite a questa forma di scrittura.

La redazione valuterà con attenzione e pertinenza, e deciderà di pubblicare solo i testi più idonei.


Istruzioni per l'uso:

- i racconti non devono superare le 15000 battute spazi inclusi. La redazione si riserva il diritto di pubblicare racconti anche più lunghi qualora lo ritenesse necessario.

- corredare l'invio con una breve bio e con una scheda firmata che ne attesti la forma inedita

- inviando il tuo racconto acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art.7 del D.lgs.196/2003

- inviando il tuo racconto acconsenti alla pubblicazione su questo portale

- inviare tutto a: rivistacattedrale@gmail.com
 

Attenzione: Data la mole di ricezioni, sarete contattati solo in caso di interesse.

Ringraziamo comunque tutti.

Non saranno presi in considerazione i testi inviati tramite i social.

Comprendiamo l'entusiasmo dei giovani autori, ma non siamo un'agenzia letteraria, per cui vi preghiamo di non sottoporci testi in lettura che esulano dallo scopo dell'osservatorio. Confidiamo nella vostra gentilezza.

Non recensiamo nè prendiamo in visione libri e raccolte non edite.